“Al di là delle apparenze”: il nuovo libro di Armando Federico Ascolese

“Al di là delle apparenze”: il nuovo libro di Armando Federico Ascolese

210
0
CONDIVIDI
Il Quaderno Edizioni
Federico Ascolese con il suo libro.

Davanti a un tramonto cosi diventa impossibile non fermarsi e leggere un passo di “Al di là delle apparenze”

Dopo oltre un anno di lavoro possiamo finalmente annunciarvi l’uscita del primo libro del nostro autore Federico Ascolese. Un ragazzo giovane, ma con tanta voglia di fare e che nella vita non si è mai tirato indietro davanti alle sfide che gli venivano proposte. Come lui stesso ci racconta questo libro nasce in una maniera quasi casuale, dalla necessità di non tacere davanti a una tematica come quella della violenza sulle donne. “È stato un modo per liberare un sentimento che avevo dentro. Spesso sentiamo parlare di violenza sulle donne, però non ci attiviamo nel fare qualcosa di concreto per risolvere questo problema. Io credo che bisogna agire soprattutto dal punto di vista culturale e per questo ho scritto questo libro, per aprire un dibattito sul questo tema, prendendo spunto da una storia.” Così Federico racconta il suo primo approccio alla letteratura di genere sociale e nonostante la sua giovane età non ha paura di trattare certe tematiche “scomode”, certe “realtà” che purtroppo al giorno d’oggi esistono ancora. Una penna ribelle che ha deciso di raccontare il proprio punto di vista, anche al costo di raccontare certe realtà scomode. “Al di là delle apparenze”, nasce anche con la finalità di dare voce a quelle tante giovani ragazze che purtroppo non si possono autodeterminare e che magari subiscono violenze da parte del proprio padre. In questo libro trova molto spazio il pensiero e le paura di una giovane ragazza di nome Claudia che vive un incubo senza fine dall’età di nove anni, costretta a subire continue violenze fisiche e psicologiche da un uomo che la doveva amare e che invece la vede come un peso. La protagonista cresce con la paura e la convinzione che tutti gli uomini siano uguali, ma grazie all’aiuto di una professoressa riesce a superare tutte le paure e ad aprire il proprio cuore anche agli uomini e cosi conosce anche un ragazzo che veramente la ama e che le fa scoprire i doni dell’amore e che alla fine l’aiuta nel denunciare il proprio padre e a liberarsi di un presente troppo opprimente e di un passato troppo scomodo. L’appuntamento è quindi per sabato 21 ottobre alle ore 18 presso la sala consiliare del Centro civico polivalente sita in via xxv Aprile Poggiomarino 80040.

Commenta tramite facebook

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO