“Cristina” al Gambrinus a 90 anni dalla morte di Matilde Serao

“Cristina” al Gambrinus a 90 anni dalla morte di Matilde Serao

268
0
CONDIVIDI
Il Quaderno Edizioni

GAMBRINUS – NAPOLI – LIETI DI COMUNICARVI CHE A 90 ANNI DALLA MORTE DI MATILDE SERAO, l’assessore ai giovani del Comune di Napoli e il presidente de “Il quaderno edizioni” Stefania Spisto Annunciano l’uscita del LIBRO “CRISTINA” DI MATILDE SERAO a cura di Stefania Spisto, con l’illustrazione di copertina di Ida La Rana.
A novant’anni dalla scomparsa di Matilde Serao, che morì a Napoli il 25 luglio 1927, “Il quaderno edizioni” rende omaggio alla prima donna a fondare un quotidiano in Italia, alla scrittrice napoletana più famosa e una delle personalità femminili che più di ogni altra ha lasciato una traccia indimenticabile nella storia della cultura di Napoli e d’Italia, con la pubblicazione di “Cristina” un’opera che raccoglie due bozzetti dell’autrice pubblicati nel 1908 e ormai introvabili nelle librerie. “Sono molto felice di presentare questo lavoro e spero che verrà accolto con entusiasmo dal pubblico.” Afferma Stefania Spisto. ” Soddisfazione e complimenti sono espressi anche da Alessandra Clemente che crede che anche i più giovani possano essere coinvolti nella conoscenza di quest’autrice straordinaria, vanto della città.

Commenta tramite facebook

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO