Primo appuntamento con “L’aperitivo con l’autore”.

Primo appuntamento con “L’aperitivo con l’autore”.

787
0
CONDIVIDI

“L’Aperitivo con l’autore”, organizzato dalla Cooperativa Viola, in collaborazione con l’associazione “Il quaderno edizioni” inizierà il giorno 8 febbraio, alle 18:30, presso il VIVA Bistrot di Poggiomarino. L’iniziativa culturale, che durerà da febbraio ad aprile, prevede quattro incontri con autori di libri, che con le loro opere offrono la possibilità di riflettere su varie tematiche: dall’integrazione al femminicidio, dalle storie di paese ai sogni e alle passioni degli adolescenti dei nostri giorni.
Un modo per gustare l’aperitivo, accompagnandolo ad uno scambio culturale e di opinioni di cui il pubblico sarà parte attiva. Saranno quattro gli appuntamenti che comporranno questa rassegna letteraria, quattro gli autori che si confronteranno con il pubblico che parteciperà. Il primo incontro del ciclo in programma è con Pippo Zarrella che presenta il suo ultimo libro “Sottopelle.” L’autore, classe 1986, è un avvocato esperto in diritto dell’immigrazione e in criminologia e politiche di sicurezza. Nonostante la sua giovane età, in campo letterario ha già vinto numerosi prestigiosissimi premi e ritorna a Poggiomarino, dopo quattro anni, da quando presentò al pubblico la sua prima opera: “Avanzi” che ha riscosso un grande successo di critica e pubblico. Il libro, che presenterà l’8 febbraio, “Sottopelle,” è  una vicenda, ambientata a Pompei, negli scavi e nelle zone adiacenti ed è raccontata in prima persona da Alfonso, tatuatore, il cui laboratorio è un porto di mare, così come la rosticceria di famiglia, “Heppi Dei.”
La vita della cittadina è sconvolta dall’arrivo di un gruppo rom, che scatena diffidenze e razzismi già più o meno latenti, ma la situazione precipita quando è rapita Anna, la piccola figlia del boss locale Loiacono.
“Per la Cooperativa Viola è un piacere ed un onore poter ospitare degli incontri letterari presso il VIVA Bistrot. È tra i nostri interessi quello di creare dei momenti di intrattenimento culturale da vivere all’interno del locale, essendo stato concepito come spazio da vivere in tutte le occasioni, non solo uno spazio gestito da donne per le donne ma per ogni categoria. Conosciamo da tempo l’impegno de Il quaderno edizioni e ne apprezziamo il lavoro che svolge soprattutto con autori emergenti e quindi per noi è davvero importante poter stringere tali rapporti di collaborazione. Vi aspettiamo l’8 febbraio, numerosi per il nostro promo appuntamento.” Afferma il presidente della Cooperativa Viola, Antonella Cangianiello.
“In qualità di Presidente del “Quaderno Edizioni, non posso che manifestare la mia soddisfazione per l’opportunità che il VIVA Bistrot ha dato alla nostra casa editrice – afferma Stefania Spisto – sarà sicuramente una bellissima rassegna, specie per la location in cui si svolgerà. Non posso far altro che fare i miei auguri a queste tre fantastiche donne che con il loro coraggio hanno molto da insegnarci, ed è anche grazie alla loro sensibilità, se oggi a Poggiomarino si parla di cultura e si toccano tematiche così importanti e attuali.”
Federico Ascolese (ufficio stampa “Quaderno Edizioni”)
Maria Cristina Cangianiello (resp. comunicazione “VIVA Bistrot”)

Commenta tramite facebook

Nessun commento

Comments are closed.